L’apicoltura in azienda

Noleggio di alveari “chiavi in mano”

Da alcuni anni l’ape è diventata l’ambasciatrice della tutela della biodiversità e della difesa dell’ambiente.

È il simbolo del ritorno della natura in città e consente alle aziende di mostrare i loro impegni in un approccio ecologista e attento all’ambiente.

NOLEGGIARE UN’ARNIA PER UN ANNO

… significa avere la possibilità di osservare direttamente l’attività delle vostre api, assaggiare il vostro miele e contribuire a mantenere la biodiversità favorendo, con la presenza delle api, l’impollinazione di moltissime piante.

ARNIE URBANE SI PRENDE CARICO DI TUTTE LE FASI DEL TUO PROGETTO

I - Lo studio di fattibilità dell'apiario

Eseguiamo lo studio dI fattibilità del vostro apiario, valutando il luogo, le risorse alimentari disponibili per le api, le eventuali fonti di contaminazione, ecc…

La nostra priorità è garantire la sicurezza delle persone (dipendenti, vicini, apicoltori, ecc…) e il benessere delle api.

II - La gestione amministrativa

Ci occupiamo noi di tutta la gestione amministrativa dell’apiario: dichiarazioni di avvio, iscrizione dell’apiario al Sistema Informativo Veterinario nazionale, certificato di assicurazione, tenuta dei registri, ecc…

Pensiamo a tutto noi, voi dovete solo godervi le vostre api e il vostro miele!

III - L'installazione delle vostre arnie su tetti, terrazze o giardini

 Questo momento speciale può essere un’opportunità per l’impresa per comunicare ed educare i suoi dipendenti, clienti e partner sull’importanza dell’ape nell’ecosistema locale e creare un vero e proprio evento attorno all’arrivo delle api.

IV - Gestione e monitoraggio della famiglia di api

Seguiamo la gestione apistica durante tutto l’anno. La frequenza delle nostre visite ai vostri alveari è in media ogni 10-12 giorni da marzo a settembre. Di una o due volte al mese da settembre a febbraio, a seconda delle esigenze delle vostre famiglie.

V - Raccolta, invasettamento e consegna del miele

Poiché i vostri alveari saranno stanziali, le api produrranno la gran parte del miele con le fioriture primaverili e di inizio estate. La produzione di miele per alveare è stimabile in media dai 20 ai 30 chili all’anno.

La smielatura si svolge nella seconda metà di luglio e l’invasettamento avviene in agosto. Potrete scegliere il formato di barattoli che meglio si adatta ai vostri progetti (125 g, 250 g, 500 g o 1 kg).

Il raccolto vi verrà consegnato a settembre/ottobre.

VI - Due eventi/animazioni all'anno

Nei nostri contratti sono previsti due momenti di animazione all’anno. Noi consigliamo sempre almeno una visita annuale alle arnie aziendali, mentre il secondo è a scelta tra una vasta tipologia di esperienze sia ludiche che formative (laboratori di scoperta delle api, visita degli alveari del vostro apiario, invasettatura, laboratori di saponificazione, ecc…). Potrete scegliere voi i destinatari degli eventi: i dipendenti, i clienti, i figli dello staff, ecc…

Oppure potete decidere di donare i vostri eventi a una scuola o a una associazione di volontariato del vostro quartiere.

PERCHÈ ARNIE URBANE?

I – Arnie Urbane è una realtà di professionisti specializzati in apicoltura e soprattutto si occupa di apicoltura urbana a Roma da molti anni! Tutti i nostri apicoltori sono professionisti qualificati, che beneficiano di una formazione iniziale e completa interna e di formazione professionale esterna continua.

Siamo anche professionisti dell’animazione e dell’educazione ambientale da molti anni, organizzando e tenendo attività educative per adulti e bambini.

II – Arnie Urbane è una realtà locale romana. Di conseguenza, interveniamo sugli alveari entro 30 minuti in caso di incidente (forti venti, sciami, ecc.) e restiamo disponibili 24/7!

LA VOSTRA AZIENDA NON PUÒ OSPITARE GLI ALVEARI SUL TETTO?

Nessun problema! Potete anche scegliere di adottare uno o più alveari nei nostri apiari di produzione in Sabina.

Beneficerete delle due animazioni nella vostra sede aziendale e la raccolta dei vostri alveari vi sarà consegnata a ottobre.

L’AZIENDA VORREBBE OSPITARE LE API SUL TETTO MA L’ACCESSO È DIFFICILE

La soluzione che vi proponiamo è di posizionare un’arnietta di bombi sul vostro tetto. La famiglia dura una sola stagione, non richiederà manutenzione e questi insetti impollinatori daranno comunque un forte impulso alla flora locale.

Godrete comunque anche dei nostri due eventi e della raccolta del nostro miele della Sabina.

Siete un’azienda e volete saperne di più?